fbpx

Notizie da Candiolo

15.03.2016

Fondazione Sandretto Re Rebaudengo: raccolti e donati 164.103 euro

Oltre 500 persone hanno partecipato alla cena e alla lotteria benefiche, organizzate in occasione della consegna del Premio StellaRe ad Allegra Agnelli.

Sono stati oltre 500 i partecipanti alla cena di gala, all’asta e lotteria benefica che si è svolta il 14 marzo alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo di Torino, in occasione della consegna del Premio StellaRe ad Allegra Agnelli per il suo importante lavoro a sostegno della ricerca contro il cancro, in qualità di Fondatrice e Presidente della Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro – ONLSU. La serata ha permesso di raccogliere 164.103 euro, che sono stati donati con un simbolico maxi assegno da Patrizia Sandretto Re Rebaudengo adAllegra Agnelli.

Il menu della cena è stato “firmato” da famosi chef, Matteo Baronetto, Fabrizio Galla, Enrico Crippa, Filippo La Mantia, Alessandro Mecca, Davide Scabin e Gian Piero Vivalda.

Menu: appetizer (Alessandro Mecca e Filippo La Mantia), antipasto: carpaccio di astice, fonduta di gorgonzola e lattuga di mare (Davide Scabin), primo: risotto allo zafferano (Enrico Crippa), secondo: quaglia farcita, sedano rapa e caffè Lavazza (Gian Piero Vivalda), dolce: “Piemonte” (Matteo Baronetto e Fabrizio Galla). Vini: Verduzzo Dorato 2015 – Cantine Giovanni Bellia, Arneis 2015 – Azienda agricola Vidravì, Blangè 2015 – Vini Ceretto, Langhe DOC Nebbiolo “Marghe” 2013 – Damilano.

All’asta, in collaborazione con Sotheby’s, sono stati battuti: una Ducati Monster 900 special Club Italia, offerta da Scuderia Club Italia; una passeggiata guidata col Direttore, offerta dal Museo Egizio di Torino; le scarpe O JOUR designed by Giorgia Caovilla, offerta da Giorgia Caovilla; la finale Roland Garros 2016, offerta da Lavazza; un anello Mattioli Gioielli, offerto da Mattioli Gioielli; un presepe napoletano, offerto da Marco Ferrigno; l’opera 342 U, 2016 di Lara Favaretto, offerta dall’artista e dalla Galleria Franco Noero; un soggiorno di una settimana al Casale Burano 5, nell’oasi di Burano, Capalbio, offerto da S.A.C.R.A.; l’opera Albero della Vita, di Irene Kung, offerta dall’artista.

I 148 oggetti della lotteria sono invece stati donati da: Acqua di Cherasco, Camera – Centro Italiano per la Fotografia, Campo Marzio; Cantine Damilano, Consuelo Cano; Cerlini-Viaggi Chiara, Daniela Foresto, Domori, Franco Curletto, Gruppo Torinese Trasporti S.p.A., Guido Gobino, K-way, Kappa, Lavazza, Loger Confort Residence & Apartments, Marino Fiori, Mega dal 1941 Concept Store, Museo Egizio di Torino, O JOUR designed by Giorgia Caovilla, S.A.C.R.A., SADEM, Sanlorenzo; Set Up Live, Spazio7, Superga, Teresa Tazzetti, Teatro Stabile Torino.

La madrina della serata è stata Cristina Chiabotto, e gli ospiti sono stati intrattenuti dallo showman, cantante e imitatore Antonio Mezzancella.

Main sponsor: MasterCard

Enti sostenitori: Fondation Lombard Odier, Fondazione CRT

Media partner: La Stampa

ARCHIVIO NOTIZIE DA CANDIOLO
s