fbpx

Notizie da Candiolo

16.05.2019

Il 25 maggio si gioca la prima “Partita del Cuoco”: gli chef si trasformano in calciatori per la sostenere la ricerca sul Cancro

Il 25 maggio, alle ore 15 presso il Centro Sportivo Sisport di Torino, si disputerà la prima edizione della “Partita del Cuoco”. Dalle cucine al pallone, sono numerosi gli chef e i volti del mondo gastronomico italiano che hanno aderito all’iniziativa benefica a favore della nostra Fondazione. La Partita del Cuoco farà da anteprima alla “Partita del Cuore”, in programma due giorni dopo all’Allianz Stadium di Torino. L’idea è nata dalla collaborazione fra la Città del gusto Gambero Rosso di Torino e Slow Food Condotta di Torino e ha trovato pronti chef, pasticceri, persone del mondo del gusto della città e di tutto il Piemonte, pronta a scendere in campo per sostenere la Ricerca.

Tra le conferme ci sono quelle degli chef Michelin Ugo Alciati, Alessandro Mecca, Marco Miglioli e Claudio Vicina che giocheranno insieme a colleghi come Ivan Milani, Nicola Batavia, Danilo Pelliccia, Lorenzo Careggio, Guido Perino, Santino Nicosia e ancora Mimmo Girioli, Stefano Sforza, Paolo Cecchi, Yari Sità, Cesare Grandi, Antonio Giovannitti, Salvatore Aloe e Marco Fierro. Il calcio d’inizio spetterà invece allo stellato Davide Scabin.

ARCHIVIO NOTIZIE DA CANDIOLO
s