fbpx

Notizie da Candiolo

01.08.2016

Il Professor Alberto Bardelli dell’Istituto di Candiolo – Irccs eletto Presidente dell’ EARC – Associazione Europea per la Ricerca sul Cancro.

Il professor Alberto Bardelli, Direttore del Laboratorio di Oncologia Molecolare dell’Istituto di Candiolo e Professore Associato del Dipartimento di Oncologia della Facoltà di Medicina dell’Università di Torino, è stato eletto Presidente dell’Associazione Europea per la Ricerca sul Cancro (EACR) per il biennio 2016-2018.

L’European Association for Cancer Research (EACR) è l’autorevole associazione internazionale fondata nel 1968 con lo scopo di promuovere la ricerca sul cancro a livello europeo. E’ presente in oltre 100 paesi nel mondo, e conta oltre 10mila membri.

La nomina di Alberto Bardelli è avvenuta durante l’Assemblea Generale dell’Associazione, che si è svolta nei giorni scorsi a Manchester. La presidenza dell’EACR torna dunque in Italia, dopo 12 anni.

Dopo avere svolto il post dottorato alla Johns Hopkins University (USA), nel gruppo guidato da Bert Vogelstein, il Professor Bardelli è rientrato in Italia e a Candiolo ha incentrato il suo lavoro di ricerca per sviluppare farmaci di precisione per i malati di cancro. Le sue scoperte sulla genomica dei tumori hanno trovato applicabilità clinica e sono oggi usate per monitorare l’evoluzione della malattia attraverso un semplice prelievo sangue (la biopsia liquida) e per indirizzare i pazienti verso terapie individualizzate.

Nel 2014 il Professor Alberto Bardelli è stato selezionato dal “Thomson Reuters” fra i ricercatori più citati a livello internazionale. E’ autore di oltre 150 pubblicazioni. Il Professor Bardelli è inoltre membro dell’Accademia delle Scienze di Torino e del Comitato Tecnico Scientifico dell’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro.

“Sono onorato di questo prestigioso riconoscimento. Con questo incarico confermo il mio impegno nella ricerca scientifica che vede l’Europa giocare un ruolo fondamentale nella sfida globale contro il cancro. Sono particolarmente contento di riportare la Presidenza dell’EACR in Italia e all’Istituto di Candiolo” dichiara Alberto Bardelli.

ARCHIVIO NOTIZIE DA CANDIOLO
s