Notizie da Candiolo

04.07.2012

La Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro sbarca sui Social e lancia il #tweetsolidale.

La Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro, che ha realizzato e sostiene l’Istituto per la Ricerca e la Cura del Cancro di Candiolo (Torino), lancia una novità assoluta per il web: il tweet solidale.

È un modo innovativo di utilizzare i social media: non più soltanto come luoghi di comunicazione e condivisione delle proprie attività, ma come sistema integrato per condividere e promuovere la solidarietà.

Con il #TweetSolidale si possono donare 2 euro in favore della ricerca e della cura dell’Istituto di Candiolo attraverso Paypal o carta di credito, con un semplice tweet sui social network e il microblogging.

Il #tweetsolidale, ideato in collaborazione con l’agenzia creativa Special Team di Pasquale Diaferia ed Eugenia Morato, rappresenta la versione social del più tradizionale SMS solidale e, a differenza di quest’ultimo, fa dello sharing e del passaparola online la sua forza.

“Abbiamo preso due elementi che fanno parte della quotidianità delle persone – spiega Enrico Senes, Responsabile Fundraising della Fondazione – gli sms e i social network, e li abbiamo uniti. Ne è venuto fuori uno strumento che probabilmente anticipa quelle che saranno le frontiere del futuro “social mobile fundraising”. L’utilizzo di Paypal, poi, ci ha permesso di creare una modalità di donazione innovativa, ma che allo stesso tempo appartiene alla quotidianità di un sempre più cospicuo gruppo di persone: pagare un servizio semplicemente inserendo la password del proprio account Paypal come accade, ad esempio, quando si acquista un oggetto su eBay o un brano su iTunes”.

Questo nuovo Hashtag si inserisce nell’ambito del recente sbarco della Fondazione sul mondo dei social. Da alcune settimane, infatti, al tradizionale sito web si sono affiancati altri media ufficiali: un blog (blogfprconlus.it), il profilo di Facebook, il canale di YouTube oltre, ovviamente, al canale di Twitter @FPRConlus.

Il popolo dei social network potrà così sostenere la ricerca sul cancro e finanziare l’acquisto di nuovi macchinari all’avanguardia per l’Istituto di Candiolo. Oltre a sostenere la ricerca sul cancro con una donazione, l’obiettivo è trasformare ogni utente in fundraiser, coinvolgendo nella causa la propria rete di contatti donando e rilanciando il Tweet Solidale della Fondazione.

Anche numerosi artisti e personaggi, che hanno sostenuto negli anni l’attività della Fondazione con il loro talento, hanno scelto di aderire all’iniziativa condividendo il #tweetsolidale e invitato i propri follower a fare altrettanto e a donare attraverso il link di Paypal.

Oggi puoi sconfiggere il Cancro anche con Twitter. Insieme possiamo vincere!

bit.ly/HkHXvN Dona 2€ a @FPRConlus con un #tweetsolidale

ARCHIVIO NOTIZIE DA CANDIOLO
s