fbpx

Notizie da Candiolo

11.06.2012

La ricerca diventa Social – Da oggi lottiamo contro il cancro anche sul web

Perché la scelta di un blog? Perché è uno strumento di comunicazione fondamentale per costruire attraverso il web una relazione più profonda con la propria community di riferimento. Ed è solo allargando la propria rete di solidarietà che la Fondazione può perseguire e raggiungere obiettivi sempre più ambiziosi: promuovere nuovi progetti di ricerca e permettere all’Istituto di Candiolo di offrire cure sempre più avanzate contro il cancro.

Negli ultimi anni anche gli enti nonprofit hanno colto le opportunità che il web, con la sua continua evoluzione, ha offerto: opportunità per comunicare a sostenitori e utenti le proprie attività e per creare con questi relazioni sempre più interattive e durature, fondate sulla massima trasparenza.

Per questo, oltre al blog, abbiamo da poco lanciato anche i canali social ufficiali della Fondazione: Facebook, Twitter e YouTube.

L’obiettivo è far conoscere al popolo del web quello che la Fondazione, grazie alla generosità di tante persone, è stata in grado di realizzare nei suoi 25 anni di attività: l’Istituto per la Ricerca e la Cura del Cancro di Candiolo.

Attraverso i social network saranno lanciate raccolte fondi, campagne sociali, e saranno promossi eventi e iniziative speciali sul territorio. Ma sarà anche possibile seguire i progressi della ricerca e l’ampliamento dell’Istituto di Candiolo.

La rete di persone che sostiene la Fondazione ormai da 25 anni è molto vasta e l’Istituto di Candiolo ne è la prova. Ma il social fundraising 2.0, attraverso Facebook e Twitter, ci permetterà di allargare ulteriormente questa community di solidarietà e di perseguire insieme un obiettivo ambizioso: riuscire, un giorno, a sconfiggere definitivamente il cancro.

Seguiteci sui nostri canali social. Grazie a voi un “like” o un “tweet” sarà molto più che un semplice click.

ARCHIVIO NOTIZIE DA CANDIOLO
s