Dona ora

Donazioni in memoria

Ricorda una persona cara con una donazione. Grazie al tuo sostegno le attività di cura e ricerca sul cancro dell’Istituto di Candiolo – IRCCS non si fermano.

Ricorda una persona cara con una donazione

Fare una donazione alla Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro in memoria di una persona cara significa compiere un atto straordinario che va al di là delle parole. Vuol dire offrire un contributo concreto alla cura e alla ricerca sul cancro dell’Istituto di Candiolo – IRCCS.

Quali sono i metodi per donare in memoria?

Puoi scegliere di donare:

Online:

  • Bonifico bancario
  • Carta di credito 
  • Carta prepagata
  • Satispay
  • PayPal

Indicando come casuale “In memoria di…”:

  • Con Bancomat presso le casse automatiche di Intesa San Paolo 
  • Con versamento postale
  • Bonifico bancario

Direttamente al Punto Sostieni Candiolo in Istituto:

  • Assegno
  • Bancomat
  • Carta di credito
  • Carta prepagata
  • Contanti
  • Satispay

Hai domande? 

Posso ricevere una lettera da inviare?

Certamente. Se lo desideri, una volta fatta la tua donazione, la Fondazione può:

  • Inviare una lettera alla famiglia della persona che desideri onorare. Scrivi a marino.girardi@fprconlus.it o chiama il +39 011 99 33 375 per richiedere la lettera.
  • Fornirti una lettera cartacea o in formato PDF da inviare alla famiglia della persona che desideri onorare. Scrivi a marino.girardi@fprconlus.it o chiama il +39 011 99 33 375 per richiedere la lettera.

Hai domande? 

Benefici fiscali riservati alle donazioni

Una donazione alla Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro ha un grande valore perché offre vantaggi in termini di tassazione e permette di sostenere le attività di cura e ricerca sul cancro dell’Istituto di Candiolo – IRCCS

Ricorda una persona cara. I gesti più importanti sono fatti con il cuore.

La tua generosità è fondamentale per le attività di cura e ricerca sul cancro dell’Istituto di Candiolo – IRCCS

Ricorda una persona cara. I gesti più importanti sono fatti con il cuore.

La tua generosità è fondamentale per le attività di cura e ricerca sul cancro dell’Istituto di Candiolo – IRCCS